Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Mattarella sceglie ragazzi distintisi per azioni di coraggio

Mattarella sceglie ragazzi distintisi per azioni di coraggio

 

 

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito 29 Attestati d’onore di “Alfiere della Repubblica” a giovani che si sono distinti come costruttori di comunità, attraverso la loro testimonianza, il loro impegno, le loro azioni coraggiose e solidali. Sono giovani, nati tra il 1999 e il 2008, che rappresentano modelli positivi di cittadinanza e che sono esempi dei molti ragazzi meritevoli presenti nel nostro Paese. Lo rende noto un comunicato del Quirinale.

Fra gli ‘Alfieri’ Alessandra Cortesia, 17 anni, residente a S. Lucia di Piave (Treviso), che ha vinto la medaglia d’argento alle Olimpiadi giovanili di break dance, a Buenos Aires. Il suo successo è frutto di talento, ma anche di una grande forza di volontà, dopo aver subito lo scherno e l’emarginazione da parte dei compagni per essere la più piccola della classe, oltre che una delle più brave.

Una targa è stata conferita alla classe della scuola primaria di Baone (Padova), Istituto Comprensivo “G. Pascoli”, dove venti bambini di otto anni si sono sottoposti al vaccino antinfluenzale per proteggere una compagna immunodepressa. L’iniziativa ha coinvolto anche le maestre e i genitori in un’azione collettiva di solidarietà.