Streaming
Sei in: Home > Edizione Nazionale > Mattarella rende omaggio ai caduti di Monte Lungo

Mattarella rende omaggio ai caduti di Monte Lungo

Il capo di stato Sergio Mattarella a preso parte a Mignano Monte Lungo alla commemorazione della battaglia avvenuta 75 anni prima.

La battaglia di Monte Lungo è infatti stata combattuta durante il secondo conflitto mondiale. Il presidente della repubblica Mattarella è stato accolto con gioia da studenti di elementari e medie e da combattenti e reduci.

Insieme al presidente c’era anche il ministro della Difesa Trenta. I due hanno salito le scale del sacrario e hanno sostato per un po’ davanti alla tomba del generale di Corpo d’Armata Umberto Utili, che comandava i reparti italiani che furono impegnati, prima volta dopo l’armistizio, nella battaglia di Mignano Monte Lungo.

Il generale morì nel 1952, ma volle essere seppellito accanto ai suoi 200 soldati che erano caduti anni prima in battaglia, combattendo valorosamente.

Mattarella si è fermato anche qualche minuto a parlare con le autorità locali: sindaci, il governatore De Luca e il presidente della Provincia.

Infine, si è recato a visitare il museo del sacrario, prima di ritornare a Roma con l’elicottero di stato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *