Sei in: Home > Edizioni Locali > Mattarella a Genova- visita al Salone Nautico

Mattarella a Genova- visita al Salone Nautico

Mattarella è il primo Presidente a visitare il Salone

Questa mattina, l’aereo con a bordo il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, è atterrato verso le 10.50 all’aeroporto Colombo di Genova.

Il Capo Dello Stato ha raggiunto il Salone Nautico alle 11.20 attraverso una motovedetta della Guardia di Finanza.

Al suo arrivo, come anticipato ieri dal Secolo XIX, erano presenti circa una ventina di studenti delle scuole elementari e medie, accompagnati dall’assessore regionale alla Scuola, Ilaria Cavo e, inoltre, presenziavano all’evento anche Franco Ravera e Luca Fava, del Comitato Sfollati di via Porro.

Tra loro,anche alcuni bambini delle famiglie evacuate dopo il crollo del ponte Morandi , con una rappresentanza della scuola Ariosto di Certosa, del plesso Cantore dell’istituto comprensivo Sampierdarena e delle elementari di Campomorone, quelle frequentate dal piccolo Samuele, la vittima più giovane della tragedia, oltre a una delegazione di studenti dell’Istituto Nautico di Genova.

E proprio una bimba della “Ariosto” ha regalato al presidente Mattarella la t-shirt con il logo #genovanelcuore.

Subito dopo il breve incontro, Mattarella è entrato nel Padiglione B accompagnato dal Presidente di Ucina Carla De Maria, dal Governatore della Liguria Giovanni Toti e il sindaco di Genova Marco Bucci , per visitare gli stand delle Forze Dell’Ordine, prestando particolare attenzione al settore vela e a quello di maxi yatch.

Si tratta di un’occasione speciale sotto tutti i punti di vista: nei 58 anni di storia del Nautico è la prima volta che un Capo dello Stato accetta l’invito in fiera. Solo un presidente aveva passeggiato tra gli stand, Francesco Cossiga negli anni ottanta, ma quella fu una visita (in linea con lo stile del personaggio) del tutto privata.

Un’ora in tutto, poi il Presidente della Repubblica salirà sulla vedetta della Guardia di Finanza e riprenderà il mare.