Streaming
Sei in: Home > Articoli > Ambiente > Mare del Nord, violenta tempesta colpisce nave cargo: 270 container persi in mare

Mare del Nord, violenta tempesta colpisce nave cargo: 270 container persi in mare

La nave è stata brutalmente colpita mentre navigava da Anversa a Bremerhaven. Un container potrebbe rilasciare materiale pericoloso in mare

 

Nuovo disastro ambientale nel Mare del Nord. Una delle più grandi navi cargo nel mondo è stata colpita da una violenta tempesta e ha perso in mare una buona parte del carico. Ben 270 container sono stati scaraventati nelle acque a largo delle coste olandesi e altri 30 sono stati danneggiati dal forte vento unito alla forza del mare. La nave portacontainer “MSC Zoe” è stata sorpresa da onde alte 5 metri martedì 1 gennaio. Uno dei container dispersi conteneva materiale pericoloso che ora potrebbe essere stato riversato in mare.

Almeno 21 container, contenenti giocattoli, lampadine, vestiti o mobili, hanno invaso le isole olandesi di Vlieland, Terschelling e Ameland. Le autorità portuali olandesi hanno immediatamente inviato nella zona a nord-ovest di Borkum un’imbarcazione, un elicottero delle Forze armate tedesche, una boa e la nave polivalente “Neuwerk” per localizzare il container e recuperare il carico pericoloso che non è stato ancora trovato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *