Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Maltratta compagna e inveisce contro i carabinieri: arrestato

Maltratta compagna e inveisce contro i carabinieri: arrestato

A Fondi, un uomo ha minacciato e picchiato la convivente e ha inveito contro i carabinieri.

A Fondi, in provincia di Latina, un uomo brasiliano di 31 anni ha aggredito e minacciato la compagna. Non solo, l’ha picchiata provocandole lesioni tali da mandarla in ospedale.

Quando l’hanno visitata, i medici le hanno dato una prognosi di 15 giorni. Non contento, l’uomo ha anche inveito contro le forze dell’ordine.

La donna, per difendersi dal compagno, aveva contattato i carabinieri della stazione locale. Quando sono arrivati, il 31enne ha cominciato ad insultarli, opponendo resistenza in tutti i modi.

Nel frattempo, la compagna è stata informata dalle forze dell’ordine su come procedere con la questione delle violenze domestiche. La donna, infatti, potrebbe rivolgersi al centro antiviolenza locale per cercare una sistemazione alternativa, dal momento che la vita nella sua casa non è sicura.

L’uomo adesso è stato portato nel carcere di Latina dove attenderà il proseguire delle indagini. Per fortuna, le forze dell’ordine sono riuscite ad intervenire prima che fosse troppo tardi per la donna.

Adesso ha la possibilità di andarsene e ricominciare in un ambiente protetto e sicuro.