Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Maltempo:Piemonte,Regione prosegue ricognizione zone colpite

Maltempo:Piemonte,Regione prosegue ricognizione zone colpite

 

Sono riprese questa mattina le attività dei vigili del fuoco nelle zone del Piemonte colpite dall’alluvione. Nella sala crisi del comando di Cuneo, si sta panificando in collaborazione con la Polizia di Frontiera il soccorso alle persone bloccate in Val Roya, sul versante francese del Colle di Tenda.
Il governatore Cirio, che ieri ha effettuato una ricognizione dei danni causati dal maltempo nel Cuneese, sarà oggi nelle altre province piemontesi colpite dall’alluvione. Accompagnato da alcuni assessori, sarà alle ore 12.30 a Borgo Vercelli, alle 13 a Romagnano Sesia, alle 13,30 nella zona industriale di Grignasco, alle 14.15 a Varallo Sesia; dopo le 16 sarà a Rosazza, Campiglia Cervo e Piedicavallo. Il vicepresidente Carosso si recherà invece nelle zone più colpite del Verbano-Cusio-Ossola: Omegna, Massiola, Ornavasso, Mergozzo, Premosello, Anzola, Pieve Vergonte, Pallanzeno e Formazza.