Breaking News Streaming
Sei in: Home > Articoli > Ambiente > Maltempo, incidenti e disagi nelle Marche

Maltempo, incidenti e disagi nelle Marche

Il capoluogo è tra le città a rischio neve

ANCONA – Il maltempo di queste ultime ore sta mettendo a dura prova la penisola. Il forte vento e la neve sono arrivate fin sulle coste. Nelle Marche le intemperie hanno portato temperature rigide e forti disagi. Durante la notte e in mattinata raffiche di vento forte e deboli nevicate hanno raggiunto varie zone della regione tra cui Fermo e i territori terremotati dell’Ascolano e del Maceratese. Un albero è caduto su un’auto in transito lungo la via Flaminia a Osimo, colpendone il cofano e frantumandone il lunotto anteriore: miracolosamente illesi i tre ragazzi a bordo. I vigili del fuoco sono intervenuti per tagliare la pianta e riaprire la viabilità.

Sempre nell’Anconetano, forse a causa della strada gelata, a Falconara Marittima, un giovane ha perso il controllo della sua Fiat Bravo che si è ribaltata terminando la corsa in fossato al lato della sede stradale. Il conducente non ha riportato ferite ed è uscito da solo dell’automezzo.

Tetti imbiancati dalla neve nel Fermano e qualche disagio sulle strade nelle zone montane ascolane e maceratesi vicino al confine con l’Umbria. Al momento le condizioni meteo nella regione sono buone con temperature piuttosto basse, ma senza pioggia o neve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *