Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Maltempo: allerta Adige, chiuse le alzaie a Verona

Maltempo: allerta Adige, chiuse le alzaie a Verona

 

Il sindaco di Verona, Federico Sboarina, ha disposto la chiusura delle alzaie lungo l’Adige – le discese che portano all’argine – in tutto il territorio comunale, in seguito all’innalzamento del livello del fiume causato dalle abbondanti piogge scaricatesi a monte, in Trentino Alto Adige. Il livello dell’acqua è salito in un’ora di 30 centimetri.

Chiusi, in via precauzionale, anche due ponti in paesi della provincia.
La polizia locale, informa il sindaco, sta provvedendo alla chiusura, mentre è già stato allertato il personale della Protezione Civile. L’onda di piena è previsto transiti nel tratto veronese nelle prossime ore. Ai cittadini il Comune chiede di evitare ogni attività (passeggiate, corsa) nelle zone più basse del letto dell’Adige.