Sei in: Home > Edizioni Locali > Maltempo al Giglio: in pericolo 400 croceristi

Maltempo al Giglio: in pericolo 400 croceristi

Due piccole navi da crociera sono state sorprese da una brusca ondata di maltempo.

Durante la crociera sembrava tutto tranquillo, poi il maltempo si è abbatuto sulle due piccole navi. Il vento ha iniziato a soffiare con raffiche superiori ai 30 nodi .

Le due imbarcazioni, anche se piccole, trapsortavano un totale di 400 passeggeri. Inizialmente hanno provato a lasciare il porto, ma il vento era troppo forte.

Così le imbarcazioni sono state danneggiate all’altezza di Campese e Giglio Porto. Sono state sballottate dalle onde e dal forte vento per un po’ prima di riuscire a rientrare finalmente nel porto.

Se la sono vista brutta. Ad un certo punto aveva anche iniziato ad imbarcare acqua. Per fortuna c’è stato solo tanto spavento ma nessun ferito.

La notizia è stata confermata dal sindaco Sergio Ortelli che ha orgnaizzato un traghetto per permettere ai 300 passeggeri di rientrare in sicurezza a Porto Santo Stefano.

Le dua picocle navi da corciera non sono state le uniche in dififcoltà a causa del maltempo. Un’altra imbarcazione con 10 passeggeri a bordo ha avuto problemi.

Per fortuna stanno tutti bene. Invece, uno yacht di 15 metri con 9 persone a bordo è affondato all’isola del Giglio. Fortunatamente i 9 passeggeri, ocmpresi i 5 bambini, si sono salvati.