Sei in: Home > Edizioni Locali > Madonna di Campiglio, incendio doloso al Carlo Magno Zeledria Hotel

Madonna di Campiglio, incendio doloso al Carlo Magno Zeledria Hotel

Nessun ferito e pochi danni alla struttura. Evacuati ospiti del secondo e quarto piano

 

Incendio doloso in una località rinomata per gli amanti della settimana bianca e non solo. A Madonna di Campiglio, nel Carlo Magno Zeledria Hotel, il fuoco è divampato da tre punti diversi della struttura. Gli investigatori hanno appurato che i focolai sono stati appiccati al piano interrato, dove si trova la lavanderia, e nei corridoi del secondo e del quarto piano. I Vigili del Fuoco sono intervenuti immediatamente, spegnendo le fiamme prima che potessero provocare ingenti danni alla struttura.

Gli ospiti, quasi tutti sulle piste da sci al momento dell’incendio, non sono rimasti coinvolti e, in via precauzionale, sono stati evacuati dal secondo e dal quarto piano. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito anche se la struttura era al completo per le festività. Due persone della manutenzione sono state portate al pronto soccorso per accertamenti, per aver respirato accidentalmente la polvere uscita dagli estintori.

I Carabinieri hanno ascoltato le testimonianze di chi si trovava all’interno dell’hotel e ora stanno visionando i filmati di videosorveglianza nella speranza di scoprire chi siano i colpevoli.

Lascia un commento