Sei in: Home > Edizioni Locali > Lutto in casa Legnano:”Andrea non ce l’ha fatta”

Lutto in casa Legnano:”Andrea non ce l’ha fatta”

image_pdfimage_print

Andrea Rinaldi, calciatore del Legnano 19enne, non ce l’ha fatta. A dare notizia della sua tragica scomparsa lunedì mattina la società Ac Legnano. “Una notizia che non avremmo mai voluto dare – si legge in un comunicato della squadra – purtroppo Andrea ci ha lasciato”.

A.C. Legnano 1913 - Legnano Calcio | Sito Ufficiale

Il malore 

Il giovane aveva avuto un malore nella serata di venerdì 8 maggio mentre si trovava in casa ed era stato trasportato all’ospedale di Varese. Le sue condizioni sin da subito erano apparse molto serie. Il ragazzo, nato nel 2000, avrebbe compiuto 20 anni questa estate. Lo sportivo ha lottato per tre giorni tra la vita e la morte, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Rinaldi era cresciuto nel settore giovanile dell’Atalanta, aveva poi giocato nell’Imolese in serie C e nel Mezzolara in D. L’estate scorsa, infine, era arrivato al Legnano, sempre in D, squadra con la quale ha segnato il gol partita contro la Caratese.