Streaming
Sei in: Home > Articoli > Sport > Lokomotiv-Juventus 1-2: Douglas Costa regala il gol qualificazione al 93′

Lokomotiv-Juventus 1-2: Douglas Costa regala il gol qualificazione al 93′

 

La partita si sblocca con un regalo di Guilherme, il portiere della Lokomotiv. Il pestone di Zhemaletdinov a Rabiot diventa una punizione a trenta di metri dalla porta russa. Ovviamente ci va Ronaldo, tiro secco, però non potentissimo e soprattutto centrale. Guilherme la para ma con la palla che gli scappa via fra le gambe, arriva Ramsey e la tocca mentre sta superando la linea bianca.  Curiosità: è la rete numero 300 in Champions della Juventus, quinto club a raggiungere questa cifra dopo Real Madrid, Barcellona, Bayern Monaco e Manchester United. Poco dopo la partita, subito in discesa per i bianconeri, torna però immediatamente in equilibrio. Miranchuk colpisce il palo di testa al 12′, ed è il più rapido a ribattere in rete il suo stesso pallone sul tap in. Nel susseguirsi del match le due squadre restano statiche, la partita sembra indirizzarsi sul pareggio. Al minuto 93 un guizzo di Douglas Costa dribbling e gol qualificazione agli gli ottavi.Termina 2-1 per la squadra di Sarri.