ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
martedì 6 Dicembre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

[rank_math_breadcrumb]

Lo SPI CGIL di Bologna il 25 marzo in piazza Maggiore insieme ai ragazzi e alle ragazze di FRIDAYS FOR FUTURE

Lo Spi Cgil di Bologna, riunito in Assemblea Generale il 24 marzo 2022, sostiene lo sciopero globale per il clima indetto il 25 marzo 2022 dal movimento Fridays for Future per rivendicare misure urgenti in grado di fermare la crisi climatica.

Come afferma il nostro segretario generale Maurizio Landini Questa giornata di mobilitazione assume quest’anno un valore particolare. L’invasione e la guerra in Ucraina che sta causando morti e distruzioni, dimostra quanto sia importante lottare per un nuovo modello di sviluppo che coniughi la sostenibilità ambientale e sociale con la pace e il disarmo”.

Oggi più che mai è urgente l’abbandono dei combustibili fossili ed una vera transizione ecologica verso forme di energia rinnovabile: queste sono le scelte politiche che i governi di tutto il mondo devono necessariamente adottare. Anche noi dobbiamo rivedere i nostri stili di vita e di consumo e modificare i nostri comportamenti in funzione dell’obiettivo di salvare il nostro pianeta.

Venerdì 25 marzo saremo in piazza Maggiore a Bologna insieme ai ragazzi e alle ragazze di Fridays for Future con lo slogan #PeopleNotProfit perché il cambiamento delle politiche e delle scelte economiche che tutelano il clima devono diventare una priorità per garantire la vita futura delle giovani generazioni.

Bologna

24 marzo 2022