Sei in: Home > Edizione Nazionale > Lezioni di legalità ai detenuti.

Lezioni di legalità ai detenuti.

Le lezoni si terranno in tutti gli istituti di Pena marchigiani, nel programma 150 reclusi e 15 avvocati.

L’idea, avanzata in giornata ad Ancona dal Garante Andrea Nobili e dalle volontarie della Croce Rossa, avvocati Cristina Perozzi e Irene Pastore, congiuntamente al presidente regionale Fabio Cecconi, implica circa 150 carcerati e una quindicina di legali in veste di docenti. “Siamo partiti dal principio sancito dall’art.27 della Costituzione sulla funzione rieducatrice della pena per favorire il reinserimento sociale del detenuto – hanno evidenziato Perozzi e Pastore – consci del fatto che per non delinquere è necessario prima di tutto conoscere la legge e le sue regole”. “Una cosa è venire al mondo in un ambito di legalità – ha specificato Nobili – i cui aspetti vengono compresi fin dalla nascita, altra cosa è piuttosto esistere in città e quartieri dove la regolarità è di violenza e sopraffazione”.