Sei in: Home > Edizioni Locali > Bari > Lecce, anziano bruciato vivo trovato morto in casa

Lecce, anziano bruciato vivo trovato morto in casa

image_pdfimage_print

 

Un anziano di 89 anni è stato trovato privo di vita e con il corpo ricoperto da ustioni nella sua abitazione a Collepasso (in provincia di Lecce), a pochi metri dalla caserma dei carabinieri. La vittima è Antonio Leo, vedovo, ex insegnante in pensione: secondo gli inquirenti, che si trovano al momento ancora sul posto, potrebbe trattarsi di un caso di omicidio. Ad allertare i carabinieri è stato il figlio della vittima, un uomo di mezza età, titolare di un’agenzia immobiliare ubicata nella stessa palazzina: i militari lo hanno portato in caserma per ascoltarlo.

L’anziano, sempre secondo le prime ricostruzioni, sarebbe morto in seguito alle ustioni riportate, dopo che qualcuno lo ha inondato di alcol dandogli fuoco: il corpo risulta infatti quasi del tutto bruciato. L’omicidio sarebbe avvenuto nel bagno dell’abitazione.