Sei in: Home > Edizione Nazionale > Le novità del settore delle scommesse: le prospettive per il 2021

Le novità del settore delle scommesse: le prospettive per il 2021

Negli ultimi anni e nel 2020 in particolare c’è stato un vero e proprio boom dei giochi virtuali e delle scommesse online. Il motivo sono i tanti vantaggi del web e ovviamente la comodità di fare tutto senza restrizioni d’orario e senza muovere piede da casa. Visti i numeri, la spinta a portare delle novità nel comparto è stata rapida e naturale, anche per mantenere elevato il livello di competitività.

Per il 2021 i concessionari delle scommesse punteranno, quindi, ancora di più a focalizzare l’attenzione sui propri prodotti, facendo una costante ricerca di elementi innovativi e modalità che possano dar luogo a vantaggi competitivi nel mercato. Le innovazioni importanti negli ultimi anni sono state diverse. Seguono le principali.

Il palinsesto complementare

Introdotto nel 2013, il palinsesto complementare è quel paniere di scommesse che vengono offerte dal bookmaker in aggiunta a quelle più classiche. Un’integrazione quindi, approvata comunque dall’ADM (secondo determinate regole), che amplia le possibilità di divertimento per l’utente, sempre però in sicurezza. Il palinsesto complementare può contemplare eventi sportivi, ma anche non inerenti allo sport, riguardare cioè altre discipline, avvenimenti e altri argomenti vari su cui le persone potrebbero voler dire la propria. Qualche esempio? Fenomeni del mondo dello spettacolo o gli eSports. Il palinsesto complementare è, diciamo, uno spazio di libertà offerto ai concessionari per dare loro l’opportunità di personalizzare il proprio servizio in modo autonomo.

Le scommesse live

Le scommesse sportive in diretta sono sicuramente un’altra novità gettonatissima del settore. Esse consentono di giocare live, ovvero puntando sostanzialmente durante l’evento stesso, scegliendo l’esatto minuto in base alle proprie sensazioni e all’esperienza. Questo tipo di modalità permette di sentirsi coinvolti nel match e di suscitare delle emozioni del tutto particolari, visto che permette di vivere le partire in maniera più vissuta, vicina, essendo di fatto “coinvolti” direttamente. Le tipologie di scommessa, la schedina sono sempre gli stessi, solo le quote, ovviamente, mutano con il passare dei minuti in base ai risultati e a quanto accade sul terreno di gioco.

Riguardante le scommesse live, ma anche le normali scommesse, è nuova anche la possibilità di modificare le scommesse già effettuate. Ovviamente questo lo si può fare solamente su determinati portali e a specifiche condizioni.

Betting exchange

Una novità apprezzata da molti è la modalità betting exchange, ovvero le scommesse a quota fissa, strutturate, cioè, secondo le logiche del trading. L’utente può sia fare delle normali scommesse, sia fare “da banco” rispetto alle quote che cambiano per gli altri scommettitori. In tal maniera il giocatore può trarre profitto da più fronti, divertendosi anche di più, unendo diversi tipi di abilità. Alla base del betting exchange ci sono i medesimi principi dei mercati finanziari, con l’unica differenza, ovviamente, che si scambiano esiti di eventi sportivi (quote) anziché azioni.

Scommesse on demand

Una novità di pochi anni fa sono le scommesse on-demand, che permettono al player di proporre egli stesso una scommessa al bookmaker. Ognuno può proporre la tipologia che preferisce, in base ai propri interessi. Ovviamente la stessa dovrà avere determinate caratteristiche e venire approvata dal concessionario, che si occuperà come una normalissima scommessa, anche di quotarla in base ai propri parametri, calcolando anche già i propri margini. Fatto tutto questo si provvederà ad avviarla realmente e ad aprirla anche ad altri utenti che potranno così cominciare a fare le proprie puntate.