Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Lavoro: sei irregolari, 4 aziende sospese nel Potentino

Lavoro: sei irregolari, 4 aziende sospese nel Potentino

 

Quattro aziende con sede a Lavello (Potenza) sono state sospese dopo la scoperta al loro interno di alcuni lavoratori in nero, durante controlli eseguiti dai Carabinieri e da funzionari dell’Ispettorato territoriale del lavoro.

I controlli hanno riguardato cinque aziende: in quattro di esse sono stati trovati i sei lavoratori in nero: in altri due casi, tre lavoratori non avevano fatto le visite mediche e non avevano partecipato ad attività formative sulla sicurezza.

I legali rappresentanti delle ditte sono stati denunciati all’autorità giudiziaria: oltre alla sospensione delle quattro aziende sono state decise sanzioni amministrative per oltre 82 mila euro.