Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Latina: stalker viola i domiciliari

Latina: stalker viola i domiciliari

Stalker viola i domiciliari: arrestato immediatamente.

A Santi Cosma e Damiano, in provincia di Latina, i carabinieri della compagnia di Castelforte hanno arrestato uno stalker. L’uomo era agli arresti domiciliari ed è uscito di casa per andare dalla donna che aveva perseguitato.

L’uomo è un 39enne di Frosinone ed è accusato di atti persecutori (stalking). L’uomo è stato arrestato di nuovo perché, oltre ad aver violato i domiciliari, ha anche violato l’ordinanza restrittiva nei confronti della vittima.

Per fortuna l’uomo è stato subito scoperto e consegnato alla giustizia. I carabinieri lo hanno arrestato. Se avesse potuto agire indisturbato, le conseguenze sarebbero potute essere molto gravi.

Non si sa infatti che intenzioni avesse l’uomo nei confronti della donna che lo ha denunciato per stalking. Probabilmente lo stalker riceverà una pena più severa dei domiciliari, in modo che non possa violarli di nuovo.

Lo stalker non è stato l’unico a violare gli arresti domiciliari in provincia di Latina. Un uomo di 38 anni, residente a Latina, è stato arrestato dai carabinieri sempre per aver violato gli arresti domiciliari.

I carabinieri se ne sono accorti perché, durante un controllo di routine, non era in casa. Adesso l’uomo è stato portato nel carcere di Latina e probabilmente non gli saranno concessi di nuovo i domiciliari.