ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
lunedì 3 Ottobre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

L’assessore Lopane a Taranto per la conferenza stampa di presentazione della BTM

Si è tenuta questa mattina al MArTA, la conferenza stampa di presentazione della prima edizione di BTM – Business Travel Management – a Taranto. 
L’evento, in programma dal 6 all’8 aprile 2022, in modalità diffusa tra il Teatro Orfeo, il Circolo Ufficiali e il Circolo Sottufficiali della Marina Militare italiana, è tra i principali appuntamenti B2B dedicati alla promozione del turismo del sud Italia. Porterà nel capoluogo ionico più di 70 buyers di livello internazionale.

“BTM è un’occasione preziosa per anticipare importanti riflessioni strategiche sul futuro del turismo della Puglia – dichiara l’assessore al Turismo della Regione Puglia, Gianfranco Lopane -. Numerosi operatori, manager e studiosi interverranno nei prossimi giorni a un evento che per la Puglia e per Taranto rappresenta un momento di visibilità e di promozione. Oltre all’offerta balneare, dobbiamo continuare a potenziare i nostri prodotti turistici: penso all’arte e alla cultura che per Taranto e provincia rappresentano due pilastri su cui c’è la necessità di continuare ad investire. Come Regione dobbiamo fare squadra con tutti gli operatori, il lavoro da fare è tanto ma questa è sicuramente un’occasione in cui fare il punto e raccogliere le idee per il rilancio post-pandemia di un modello di turismo sostenibile.”

BTM Taranto prenderà il via mercoledì 6 aprile 2022 alle ore 10:30 proprio con il panel “Sistema del turismo post-pandemia” in cui, oltre all’assessore Lopane, interverranno il presidente Emiliano, il direttore generale di Pugliapromozione, Luca Scandale, il direttore del Dipartimento Turismo e Cultura, Aldo Patruno, e la direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Taranto, Eva Degli Innocenti, con la moderazione di Alfredo De Liguori, responsabile promozione della stessa Agenzia regionale del turismo. 

La partecipazione è aperta e gratuita per gli operatori e per il pubblico interessato, previa registrazione sul sito ufficiale BTM.