Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Ladro inseguito dalla Polizia a Roma, cade sbattendo la testa e muore

Ladro inseguito dalla Polizia a Roma, cade sbattendo la testa e muore

Romeno di 33 anni è deceduto in zona Magliana questa notte

 

Un ladro 33enne, di nazionalità romena, è morto in seguito ad una corsa finita male, con la Polizia alle calcagna. In zona Magliana, questa notte, l’uomo ha rubato un’auto con il satellitare. La segnalazione alla Polizia è arrivata da una società di vigilanza, e subito è stata intercettata l’automobile. E’ partito l’inseguimento e il romeno ha perso  il controllo della vettura dopo aver imboccato un vicolo cieco, finendo contro un marciapiede. Dunque ha iniziato la sua corsa a piedi, correndo nelle campagne all’altezza di via Salvatore Rebecchini, ma ha perso l’equilibrio ed è caduto a terra. Un colpo alla testa gli è stato fatale ed è morto sul colpo. Il personale medico del 118 ha potuto solamente costatarne il decesso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *