Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Ladro cade da muro a Manin e resta ferito

Ladro cade da muro a Manin e resta ferito

image_pdfimage_print

 

Un giovane è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale San Martino in gravi condizioni dopo una caduta di una decina di metri. È successo nella serata di giovedì 23 luglio 2020 nella zona di piazza Manin.

Intorno alle 22.45 la centrale operativa del 118 ha inviato in mura di San Bartolomeo un’ambulanza e un’automedica. Sul posto sono accorsi anche i vigili del fuoco. I carabinieri erano già lì, avendo scoperto il giovane a rubare su alcune auto in sosta, otto per la le precisione. Per tentare la fuga, il ragazzo ha saltato il muro che affaccia sui binari della ferrovia Genova-Casella.

La caduta è stata attutita dai rami di un albero, nonostante questo il ferito ha riportato gravi ferite ed è stato trasportato in ospedale in codice rosso. Una volta accertati i fatti, il 27enne ecuadoriano è stato denunciato per furto aggravato continuato.