Sei in: Home > Edizioni Locali > Laboratori ed incontri: a Formia il Natale è solidale

Laboratori ed incontri: a Formia il Natale è solidale

image_pdfimage_print

Dal 18 dicembre al 4 gennaio 2020 il Comune di Formia (assessorato alla cultura/servizi sociali), in collaborazione con l’Istituto di psicologia e ricerche socio sanitarie (I.P.eR.S.), ha organizzato, nell’ambito del progetto ‘Meraviglioso Natale’ (co-finanziato dalla Regione Lazio -Avviso Lazio Crea) un ciclo di eventi, spettacoli, laboratori ed incontri sul tema del Natale, del gioco, della fiaba, per promuovere la solidarietà.

Il progetto ‘Meraviglioso Natale’, della durata di 14 eventi (spettacoli, performance, mostre, seminari, incontri, concerti) mira alla valorizzazione  della solidarietà promuovendo le tradizioni legate al periodo natalizio e ai miti (fiabe), attraverso il coinvolgimento diretto delle persone e delle famiglie.

Le iniziative previste dal progetto saranno realizzate nel periodo dicembre 2019/gennaio 2020 sul territorio di Formia, Trivio, Castellonorato, Penitro.

Spettacoli, azioni, laboratori (fiabeschi) per bimbi e genitori, persone vulnerabili e a rischio sociale (anziani e diversamente abili), seminari sul tema della fiaba popolare, esposizioni di prodotti artistici di antiquariato, esposizione di burattini, pupazzi e bambole. Tra gli ospiti: l’artista Michele Roscica “Onemanband”, il maestro burattinario Bruno Leone, il narratore Fioravante Rea, lo psicologo esperto di fiabe Giuseppe Errico, lo psicologo Giovanni Malagutti, (ideatore della manifestazione internazionale “I diritti a colori”), il musicista Pierluigi Moschitti e il gruppo i Briganti dell’Appia e altri artisti e animatori.

La proposta sarà contraddistinta da numerosi momenti di animazione territoriale, nei  diversi luoghi della città Formia (Villa Comunale), come di Trivio , Castellonorato, Penitro grazie al supporto delle Chiese   di Santa Caterina V.M. (Castellonorato),  Chiesa S. Andrea Apostolo (Trivio), Chiesa del Buon Pastore (Penitro).

“Si tratta – afferma l’assessore alla cultura dott. ssa Carmina Trillino – di un ricco percorso di arte, cultura, solidarietà, realizzato grazie al supporto delle parrocchie, un percorso di tradizione per rendere il Natale un momento di aggregazione e di piacevole svago per le famiglie. Occorre far diventare la città di Formia un punto di richiamo per chi vuole vivere e respirare l’atmosfera natalizia e della solidarietà”.