ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 5 Ottobre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

La Spezia – Denunciato un uomo per atti osceni in luogo pubblico

L’uomo si masturbava in mezzo agli scaffali di un supermercato

Un uomo è stato arrestato nella giornata di ieri mentre si masturbava in un supermercato, in mezzo agli scaffali.

Il giovane, un 26enne ucraino filmava le donne mentre facevano la spesa, per poi masturbarsi all’interno del supermercato.

Al momento dell’arresto dalle forze dell’ordine, chiamati dalla vigilanza del locale, hanno sequestrato il cellulare dell’uomo, dove al suo interno erano presenti i video delle mamme e delle donne mentre facevano la spesa. Nel video era anche presente l’uomo mentre si procurava dell’autoerotismo. In tutto sono stati trovati 70 video.

Il 26enne è stato portato in questura ed è accusato di atti osceni in luogo pubblico. Sono in corso le indagini per stabilire se il materiale trovato nel cellulare sia stato caricato su internet.