ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
sabato 25 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

La Provincia di Frosinone protagonista della Parata del 2 giugno

Il Presidente Pompeo: orgoglio e segno di un’istituzione viva,
sempre più urgente una riforma organica del settore

 

Anche la Provincia di Frosinone sfilerà, il prossimo 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica, nella tradizionale parata nella capitale, alla presenza del Presidente Mattarella e delle più alte cariche dello Stato.

L’ente di piazza Gramsci, presieduto dal presidente Antonio Pompeo, schiererà una rappresentanza del corpo di polizia locale della Provincia di Frosinone che scorterà il Gonfalone dell’Upi.

Il corpo della polizia locale, inoltre, sarà presente, sempre il 2 giugno, alla cerimonia in programma in Prefettura, con un picchetto di quattro agenti e il Gonfalone dell’ente, sotto la guida del comandante Pierfrancesco Vona.

“Un grande onore per la Provincia di Frosinone partecipare alla parata del 2 giugno con il corpo della polizia provinciale – commenta il presidente Pompeo – L’azione di potenziamento del corpo risulta essenziale,  soprattutto a supporto dei Comuni, spesso alle prese con carenza di organico e impossibilitati a garantire un capillare controllo di paesi e città. La stessa emergenza pandemica ha rivelato l’importante, continuo ed efficace controllo del territorio messo in campo dagli agenti della Polizia Locale della Provincia, in collaborazione con Questura e Prefettura. L’auspicio – conclude Pompeo – è che il Governo recepisca le richieste dell’Upi: una legge nazionale che coordini tutti i corpi di polizia locale sì da colmare anche questo vuoto che, purtroppo, ha penalizzato l’operatività del corpo”.

 

Frosinone, 30 maggio 2022