Sei in: Home > Articoli > Cronaca > La minaccia con coltello in casa, arrestato nel Barese

La minaccia con coltello in casa, arrestato nel Barese

 

Ha minacciato la convivente con un grosso coltello davanti ai due figli minorenni e solo l’intervento dei Carabinieri ha evitato il peggio. E’ successo a Gioia del Colle, nel Barese, dove un uomo di 54 anni è stato arrestato, in flagranza di reato, per maltrattamenti in famiglia.

Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, il 54enne da tempo aveva comportamenti aggressivi nei confronti della compagna e lo scorso maggio era stato già denunciato per averla picchiata.
Ieri l’ennesimo episodio. Verso le 10.30 la donna ha chiesto aiuto al 112 spiegando che si era dovuta barricare in camera da letto per sfuggire all’uomo, che la minacciava con un coltello.
Pochi minuti dopo una seconda richiesta di soccorso è giunta ai Carabinieri da uno dei due figli, anche lui nascosto, in un’altra stanza dell’appartamento. E’ stato grazie all’aiuto del ragazzino che i militari sono riusciti a entrare in casa e a bloccare l’uomo.