Streaming
Sei in: Home > Edizione Nazionale > L’80% dei votanti ha confermato Di Maio come capo politico del M5S

L’80% dei votanti ha confermato Di Maio come capo politico del M5S

“Confermi Luigi Di Maio come capo politico del MoVimento 5 Stelle?” 44.849 persone hanno detto si, contro gli 11.278 no.

“Oggi su Rousseau si è scritta una delle pagine più belle della storia di democrazia diretta del MoVimento 5 Stelle”. Esordisce così l’articolo sul Blog del Moviemento 5 Stelle in cui si annunciano i risultati delle votazioni online con cui il Movimento ha chiesto agli iscritti di confermare la fiducia a Luigi Di Maio. La domanda a cui hanno risposto gli iscritti era: “Confermi Luigi Di Maio come capo politico del MoVimento 5 Stelle?”. Secondo i risultati comunicati dal M5S, 44.849 “si” hanno confermato la posizione del vicepremier all’interno del partito. I “no” sono stati 11.278, per un totale di 56.127 preferenze espresse. “Battuto ogni record”, scrivono. “Quella odierna è stata non solo la votazione con maggior partecipazione dell’intera storia di Rousseau, ma anche quella più partecipata di sempre a livello mondiale in fatto di democrazia digitale”.

Dopo i deludenti risultati delle elezioni europee, il leader del Movimento era in cerca di una nuova ondata di legittimazione. “Prima di ogni altra decisione, oggi però ho anche io il diritto di sapere cosa ne pensate voi del mio operato. Voglio sentire la voce dei cittadini che mi hanno eletto capo politico qualche anno fa”, ha spiegato Luigi Di Maio. Dopo il risultato del voto, che sanciva che l’80% dei votanti ha confermato la sua posizione, Di Maio ha ringraziato tutti con un post su facebook: “La riconferma del mio ruolo di capo politico è solo il primo passo per avviare una profonda organizzazione del Movimento 5 Stelle, per renderlo più vicino ai cittadini, ai territori, per rimarcare la nostra identità e per permettere a questo Governo di realizzare quella idea di Paese che abbiamo costruito negli ultimi 10 anni con esperti, portavoce ed attivisti”, ha detto il vicepremier.