ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 10 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

L’8 luglio nel teatro della Cittadella “Dialoghi sul PNRR” con il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani

Rilancio dei borghi, investimenti in infrastrutture e mobilità sostenibili che spaziano dal rinnovo degli autobus al finanziamento dell’adeguamento della linea ferroviaria Aosta-Ivrea, progetti innovativi di rigenerazione urbana per aumentare la coesione sociale e la qualità abitativa. Inoltre, importanti investimenti per il rafforzamento della medicina territoriale e l’aumento dell’offerta educativa per la prima infanzia.

Sono questi alcuni dei progetti di “Italia Domani”,il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), previsti per la regione Valle d’Aosta, il capoluogo Aosta e gli altri comuni della regione per realizzare o completare importanti opere che riqualificheranno, tra gli altri ambiti, trasporto locale, edilizia, sanità e scuole.

Con oltre 220 miliardi di euro di fondi complessivi, suddivisi in 6 missioni, 16 componenti, 3 assi strategici e 4 priorità trasversali – una disponibilità che non ha precedenti dai tempi del piano Marshall – il PNRR rappresenta un’opportunità straordinaria per sostenere riforme e investimenti cruciali in tutto il Paese.

Per illustrare le potenzialità e gli sviluppi del Piano e avvicinare la popolazione agli importanti progetti finanziati dal PNRR, la presidenza del Consiglio dei Ministri ha organizzato un ciclo di incontri in tutta Italia che venerdì 8 luglio farà tappa ad Aosta.

L’appuntamento con “Dialoghi sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza” è in programma alle ore 11 nel teatro della Cittadella dei Giovani.

Per l’occasione sarà presente ad Aosta ilMinistro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, accompagnato dal Capo del Dipartimento per la programmazione economica della Presidenza del Consiglio dei Ministri Marco Leonardi. Insieme a loro interverranno ilsindaco Gianni Nuti e ilPresidente della Regione, Erik Lavevaz.

La mattinata di lavori sarà organizzata in due sessioni, una a carattere nazionale e una più specificatamente locale, moderate rispettivamente da Paola Ansuini, Capo dell’Ufficio per la comunicazione istituzionale e le relazioni con i media della Presidenza del Consiglio dei Ministri, e da Alessandra Ferraro, Caporedattrice della TGR Rai Valle d’Aosta.

01 luglio 2022 – 18:09

FM