Sei in: Home > Edizioni Locali > Junior Cally, violenza su donne insopportabile

Junior Cally, violenza su donne insopportabile

 “Trovo insopportabile la sola idea della violenza contro le donne, in ogni sua forma”. Mentre si attende ancora il verdetto della Rai sulla sua presenza in gara a Sanremo, dopo le polemiche che lo hanno travolto per un brano del 2017, Junior Cally rompe il silenzio in un post su Instagram in cui si definisce “un ragazzo, un uomo che fa del rispetto, non solo delle donne, ma degli esseri umani uno dei suoi valori cardine. Mia mamma Flora è la persona più importante della mia vita e da qualche mese c’è Valentina al mio fianco: siamo complici, amici, ci amiamo e ci rispettiamo. Questa è la mia vita e questo spero sarà il mio Sanremo”. Immediata la replica di Amadeus, direttore artistico e conduttore di Sanremo 2020: “Apprezzo le tue parole, non avevo dubbi sul tuo pensiero”.