Sei in: Home > Edizioni Locali > Itri, 57enne fermato per violazione di domicilio e minaccia

Itri, 57enne fermato per violazione di domicilio e minaccia

Il 28 settembre, a Itri, i Carabinieri del locale Comando Stazione Carabinieri, traevano in arresto un 57enne del luogo per “violenza a Pubblico Ufficiale, violazione di domicilio e minaccia”.

L’uomo,  dopo aver scavalcato il muretto e la ringhiera di una casa, veniva notato prima da due minori in casa, e poi dalla madre, che si trovava nel giardino, la quale, spaventata, si precipitava immediatamente all’interno dell’abitazione intimando all’intruso di andare via e richiedendo telefonicamente l’intervento al 112. L’uomo quindi si allontanava scavalcando nuovamente la recinzione ma nell’andare via, minacciava la donna di non parlare o le avrebbe fatto del male.

L’uomo veniva tuttavia bloccato dalla pattuglia, che nel frattempo interveniva, conducendolo presso i locali della Tenenza di Gaeta, per le formalità di rito, dove aggrediva i Militari procurandogli delle lievi lesioni.