Streaming
Sei in: Home > Edizione Nazionale > Italia del volley vola ancora

Italia del volley vola ancora

Tokyo2020, l’Italia ci sarà

Al PalaFlorio di Bari, nella terza e decisiva sfida del torneo di qualificazione, gli azzurri hanno superato la Serbia per 3-0 (25-16, 25-19, 25-19) conquistando così il pass per le Olimpiadi di Tokyo2020.

A quasi dodici mesi di distanza dal ko subito nel Mondiale 2018, gli azzurri si sono presi la rivincita sulla Serbia, staccando il biglietto per la 12esima partecipazione olimpica per la nazionale italiana maschile, una striscia ininterrotta. Così il volley, la prima disciplina, tra gli sport di squadra, ad aver ottenuto il pass per Tokyo 2020, sia con la nazionale maschile, che con quella femminile.

Il dettaglio della partita

ITALIA – SERBIA 3-0
(25-16, 25-19, 25-19)
ITALIA: Giannelli 5, Anzani 6, Juantorena 13, Zaytsev 16, Piano 4, Antonov 8. Libero: Colaci. Balaso (L), Lanzo, Sbertoli. N.e: Nelli, Pesaresi, Russo, Lanza. All. Blengini.
SERBIA: Kovacevic 7, Krsmanovic 3, Ivovic 8, Jovovic 1, Atanasijevic 4, Lisinac 8. Libero: Pekovic. Luburic 5, Podrascanin, Petric 3, Cirovic, Batak. N.e: Okolic, Majstorovic All. Grbic
Arbitri: Juraj (Svk) e Nasr (Egi).
Spettatori: 5471. Durata Set: 28′, 30′, 33′.