ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
lunedì 26 Settembre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Iraq – Doppio attacco Isis a Nassiriya: 80 morti e oltre 90 feriti

Un primo attacco è stato sferrato da uomini armati, il secondo è un autobomba che colpisce un posto di blocco. L’Isis: “Uccise decine di sciiti”.

Sicuramente è uno degli attacchi più pesanti degli ultimi tempi, 83 morti e oltre 90 feriti. Ma potrebbero ancora aumentare.

Doppio attentato alla città di Nassiriya (sud dell’Iraq). Dapprima è stato portato un attacco armato vicino ad un ristorante, mentre, poco dopo, un’autobomba ha colpito un posto di blocco.

Rivendicato dallo Stato islamico attraverso la propria agenzia di stampa, l’Amaq: “I nostri combattenti suicidi hanno ucciso decine di sciiti vicino a un ristorante e a un check-point”.

Il governatore della provincia di Thiqar, Yahya al Nassiri, ha confermato che l’attentato è iniziato con un assalto armato che ha aperto il fuoco contemporaneamente contro il ristorante e il posto di blocco. Pochi minuti più tardi due attentatori si sono fatti esplodere, con un’autobomba contro il blocco stradale.

Si suppone che la maggior parte delle vittime possano essere pellegrini iraniani.