Breaking News Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Influenza, ogni anno tra 200 e 600 morti

Influenza, ogni anno tra 200 e 600 morti

 

Un’influenza australiana-americana con due tipi di virus nuovi, chiamati ‘Brisbane’ e ‘Kansas’, arriverà in Liguria nei prossimi mesi. Il periodo più a rischio per il contagio è atteso verso la fine di dicembre, il picco tra gennaio e febbraio del 2020. Lo spiegano il direttore Igiene dell’Università di Genova Giancarlo Icardi, l’assessore regionale alla Sanità Sonia Viale e il commissario di Alisa Walter Locatelli in una conferenza stampa per presentare la campagna di sensibilizzazione ‘Vaccinarsi è semplice. Dai, fallo anche tu!’, che partirà il 4 novembre. “La campagna vaccinale vedrà coinvolti oltre 1.100 medici di medicina generale, interesserà oltre 440.000 liguri con più di 65 anni, insieme a tutti i pazienti a rischio per condizioni cliniche relative a patologie croniche o fragilità – spiega Viale -. In Liguria ogni anno si verificano tra i 100.000 e i 300.000 casi di sindrome influenzale, 5.000 accessi al pronto soccorso dovuti a influenza e polmonite negli over 65 e tra i 200 e i 600 decessi”.