Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Incidente su pista da sci, bimba di 9 anni gravemente ferita

Incidente su pista da sci, bimba di 9 anni gravemente ferita

Durante un allenamento di sci sulla pista nera di Sappada, una ragazza di 19 anni e una bambina di 9 si sono scontrate: quest’ultima ha riportato gravi ferite.

È stata portata d’urgenza all’ospedale di Udine la bambina di 9 anni che a seguito di un incidente sulla pista da sci è rimasta gravemente ferita. È successo a Sappada (Udine), dove era in corso un allenamento sulla pista nera del locale impianto sciistico. Sono giovanissime le due persone coinvolte nell’incidente: una bambina di nove anni, che versa in condizioni peggiori ed è stata portata in codice rosso in ospedale, e una ragazza di 19 anni, le cui condizioni sono migliori. La più giovane vittima, residente a Udine, ha riportato un grave trauma toracico e diverse fratture in numerose parti del corpo. È stata soccorsa da un elicottero e portata immediatamente in ospedale.

La seconda ragazza, di Arta Terme (Udine), è stata ricoverata all’ospedale di Pieve di Cadore per una frattura ad una gamba. Il fatto si è verificato alle 9.30 circa della mattina di giovedì 3 gennaio, sulla pista nera di Sappada, all’altezza dello stadio di slalom del centro montano. Le due giovani sciatrici erano impegnate in un allenamento non agonistico organizzato dai loro rispettivi sci club, quando le loro traiettorie si sono incrociate con conseguenze drammatiche. Il personale del soccorso piste della Polizia del Commissariato di Tolmezzo ha chiarito le dinamiche dell’incidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *