Breaking News Streaming
Sei in: Home / Articoli / Cronaca / Incidente aereo a largo del Giappone, cinque marines dispersi

Incidente aereo a largo del Giappone, cinque marines dispersi

Cinque marines statunitensi sono scomparsi dopo che due aerei del Corpo dei Marines si sono scontrati a mezz’aria e si sono schiantati in mare al largo della costa del Giappone giovedì, in quello che i funzionari statunitensi hanno detto che potrebbe essere stato un addestramento di rifornimento andato male.

Il ministero della Difesa giapponese ha detto che le sue forze marittime avevano finora trovato due dei sette marines che erano a bordo dell’aereo – un caccia F / A-18 Hornet e KC-130 Hercules – al momento dell’incidente. Uno era in condizioni stabili presso la stazione aerea di Marine Corps Iwakuni, mentre il secondo era stato trovato circa 10 ore dopo la collisione e portato a bordo di una nave militare giapponese, ha riferito il ministero. Non erano noti altri dettagli sul secondo marine, ha detto un portavoce del ministero. Sono proseguiti gli sforzi di ricerca e salvataggio per i rimanenti cinque. L’incidente si aggiunge a un crescente elenco di incidenti aerei militari statunitensi in tutto il mondo negli ultimi anni. Il Military Times ha riferito all’inizio di quest’anno che gli incidenti aerei sono saliti di quasi il 40% rispetto gli anni 2013-2017. Almeno 133 militari sono stati uccisi in tali incidenti. Gli incidenti militari statunitensi sono un argomento delicato in Giappone, in particolare per i residenti della prefettura meridionale di Okinawa, che ospita la maggior parte della presenza statunitense nel paese. Una serie di atterraggi di emergenza e parti che cadono dagli aerei militari statunitensi,  hanno evidenziato problemi di sicurezza. Il Corpo dei Marines ha detto in un comunicato che l’incidente è avvenuto intorno alle 2 del mattino ora locale in Giappone (1700 GMT mercoledì) a circa 200 miglia al largo della costa giapponese. I due velivoli erano partiti dalla stazione aerea di Marine Corps Iwakuni e stavano svolgendo un regolare addestramento in occasione di un “incidente”, secondo quanto riferito dal Corpo dei Marines. Al momento non si conoscono le cause dell’incidente. Un funzionario americano, ha riferito che si è verificato durante un esercizio di rifornimento di carburante. Aperta un’inchiesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *