Sei in: Home > Edizioni Locali > Inaugurata casetta dell’acqua nella pineta di Vindicio a Formia

Inaugurata casetta dell’acqua nella pineta di Vindicio a Formia

image_pdfimage_print

È stata inaugurata nella mattinata di ieri la “Casa dell’Acqua”, realizzata all’interno della Pineta di Vindicio. Si tratta della prima iniziativa voluta fortemente dall’amministrazione comunale che rientra nel finanziamento da parte della Regione Lazio nell’ambito del progetto ‘Plastic Free Beach 2019’.

Un percorso che ha seguito direttamente l’assessore alle Politiche Ambientali, Orlando Giovannone. Alla simbolica cerimonia erano presenti i consiglieri Fabio Papa e Simone Troisi e le due classi quinte della scuola primaria di Rialto, del quartiere di Castellone.

Un percorso che ha seguito direttamente l’assessore alle Politiche Ambientali, Orlando Giovannone. Alla simbolica cerimonia erano presenti i consiglieri Fabio Papa e Simone Troisi e le due classi quinte della scuola primaria di Rialto, del quartiere di Castellone.

La “Casa dell’Acqua” fornisce acqua fresca, naturale e frizzante che è soggetta ad analisi chimiche e microbiologiche, le cui caratteristiche sono esposte al pubblico. L’acqua è sterilizzata e in ogni erogazione il beccuccio distributore è sanificato. L’intero impianto è quotidianamente e automaticamente sanificato dalle 2,30 alle 3,40 con relativa sospensione del servizio. Un sistema di telecontrollo consente il monitoraggio costante del funzionamento dell’impianto e la videosorveglianza sull’intera area circostante.

“Il ricavato economico escluse le spese di gestione sarà impegnato per le iniziative a tutela dell’ambiente nel territorio comunale”, conclude l’assessore.