ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
lunedì 27 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

In centro storico nasce l’Associazione Artigianato Artistico

Orafi, ceramisti, artigiani del ferro, ebanisti, decoratori, tappezzieri, designer di stoffe e di oggetti in tessuto. Sono solo alcune delle maestranze presenti tra i quindici soggetti che hanno deciso di dare vita alla AAA – Associazione dell’Artigianato Artistico della Liguria e che si pone come obiettivo la valorizzazione delle attività professionali e dei prodotti realizzati da queste micro realtà economiche – per micro si intendono imprese formate da uno o massimo due persone – che spesso sono collegate alla storia e alla cultura locale e quindi capaci di contribuire alla conoscenza del tessuto economico e sociale della città. 

 

Il centro storico come un vero e proprio “Polo dell’artigianato artistico e dell’arte”, data la presenza di molte realtà proprio nella porzione di centro compresa tra San Matteo-Casana-Campetto-Orefici-Banchi e Maddalena: in questa area sono infatti presenti circa trenta tra botteghe e laboratori, oltre che ad almeno 15 gallerie d’arte. 

 

Lo scopo dell’associazione, dunque, è quello di aumentare la presenza e l’attrattivitàò di questo “Polo dell’artigianato artistico e dell’arte” e intende farlo trovando una propria sede nella quale realizzare laborati dimostrativi e didattici, ma anche creando angoli commerciali con eventi specifici di vendita.

 

L’associazione, fanno sapere, non vive solamente in una realtà autoctona e locale, ma opera anche in una dimensione di rete più larga e internazionale. Tra l’altro ha già beneficiato indirettamente dell’attività di alcuni progetti europei di cooperazione territoriale e la presenza dell’Università di Genova, con il Dipartimento di architettura e design, ma intende rafforzare queste prime esperienze con attività sistematiche di interscambio e collaborazione tecnico-scientifica e commerciale.