Sei in: Home > Articoli > Cronaca > In 7 mesi raddoppiate violenze su donne

In 7 mesi raddoppiate violenze su donne

 

Sono raddoppiati gli episodi di violenza domestica a Genova. E’ il dato che emerge dall’attività della questura del capoluogo ligure. Nei primi sette mesi di quest’anno il questore ha emesso 14 provvedimenti di ammonimento (di cui 7 solo a luglio), intervento che permette alle forze dell’ordine di intervenire anche senza una denuncia della vittima. Nello stesso periodo del 2018 erano stati emessi solo sette provvedimenti. La tutela ‘anticipata’ si attiva sulla base di reati-sentinella attraverso l’analisi quotidiana dei resoconti delle forze dell’ordine. Allerta che sale in presenza di minori. Dall’analisi dei dati raccolti dalla questura di Genova è emerso che la violenza domestica colpisce donne di tutte le età, nazionalità e cultura. Solo per citare alcuni esempi, le forze dell’ordine sono intervenute nel caso di un genovese di 47 anni, con problemi di tossicodipendenza, che aveva picchiato la anziana madre di 78 anni afferrandola per il collo e aizzandole contro il pitbull che l’ha morsa.