ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
martedì 27 Settembre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Imprese: Regione continuerà a essere vicina ad aziende Fvg

L’assessore regionale alle Autonomie locali è intervenuto oggi al
convegno organizzato dalla Fiaip Fvg

Trieste, 20 mag – Le emergenze che si sono susseguite negli
ultimi anni, a partire dalla diffusione in tutto il mondo del
Covid-19, sono state un acceleratore dei cambiamenti in corso
nella società. La pandemia ha costretto praticamente tutti a
utilizzare strumenti nuovi come quelli informatici e rappresenta
uno spartiacque per tutte le categorie, dalle imprese di ogni
dimensione fino alla politica e alle istituzioni. Compito degli
amministratori pubblici è saper cogliere le opportunità, come
quella rappresentata dallo smartworking, per migliorare i servizi
ai cittadini e attraverso una riorganizzazione interna aumentare
l’efficienza dalla pubblica amministrazione, anche in una regione
come la nostra che si è sempre distinta nel panorama nazionale.

Questo, in sintesi, quanto spiegato dall’assessore regionale alle
Autonomie locali durante il convegno “Cultura d’impresa”
organizzato a Trieste dalla Federazione italiana agenti
immobiliari professionali Fvg, al quale ha preso parte, tra gli
altri, anche il sindaco del capoluogo regionale.

L’assessore ha evidenziato che le sfide non sono finite, perché
alle difficoltà causate dall’emergenza pandemica si sono aggiunte
quella causate dalla guerra in Ucraina, che ha acuito le
criticità legate alla carenza di materie prime e ha fatto
aumentare in maniera quasi esponenziale i costi energetici. Non
si tratta di una sfida solo per gli imprenditori perché anche in
questo caso il sistema pubblico deve riorganizzarsi supportando
le categorie economiche, favorendo la semplificazione e riducendo
i tempi delle procedure burocratiche.
ARC/MA/gg