Sei in: Home > Edizioni Locali > Imprenditore legato e rapinato in casa sua

Imprenditore legato e rapinato in casa sua

Un imprenditore è stato aggredito e rapinato nella sua casa di Marignolle.

Un imprenditore fiorentino è stato sorpreso da quattro rapinatori nella sua casa di Marignolle, sopra ad Oltrarno. I due uomini sono entrati nella sua casa, lo hanno immobilizzato e imbavagliato con un nastro adesivo.  Poi gli hanno intimato di consegnare tutto il denaro che aveva in casa.

L’imprenditore 60enne è stato sorpreso dalla banda a volto coperto fuori dalla sua villetta intorno alle 23. Uno dei quattro ha estratto la pistola e lo ha minacciato.

Poi lo hanno condotto con forza in casa, dove lo hanno imbavagliato con del nastro adesivo e legato al letto. L’imprenditore si è liberato quando, ormai, i rapinatori erano già lontani.

L’allarme è stato dato a un suo parente che vive nella stessa zona. Appena dato l’allarme è intervenuta la polizia con le volanti. Adesso proseguono le indagini per trovare i quattro rapinatori.