ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
venerdì 1 Luglio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Il “Protezione civile Day” della Valnestore

(Cittadino e Provincia) – Piegaro, 23 maggio ’22 – “Risorsa straordinaria di competenze e capacità di cui il nostro paese non può più fare a meno”. Così sono stati definiti i volontari della protezione civile da Fausto Guzzetti (direttore generale della Protezione Civile – Dipartimento rischi), intervenuto domenica all’evento promosso dalla San Giorgio Valnestore o.d.v..

Per tutta la giornata del 22 maggio, presso la sede di Riolo di Piegaro, è andato in scena il “Protezione civile Day”, manifestazione di sensibilizzazione e promozione delle attività svolte dal gruppo di volontari locali della protezione civile.  

Un evento a cui hanno preso parte i rappresentanti delle Amministrazioni comunali di Panicale e Piegaro, i Carabinieri, i Vigili del Fuoco, le altre Associazioni di Volontariato.

“Dal 2014 (anno di nascita della San Giorgio Valnestore) si è aperta una nuova partita – è stato osservato dagli amministratori comunali -: un percorso che ci ha fatto trovare pronti di fronte alle sfide inattese, come la gestione dell’emergenza Covid. Senza il coordinamento con il volontariato tutto sarebbe stato più difficile”.