Breaking News Streaming
Sei in: Home / Edizioni Locali / Cagliari / Il primo caso in Sardegna di una bambina con due papà

Il primo caso in Sardegna di una bambina con due papà

I due genitori hanno finalmente ottenuto il riconoscimento della genitorialità per entrambi

I Giudici del Tribunale di Sassari hanno riconosciuto la genitorialità di una bambina ad entrambi i papà: “il nostro ordinamento non prevede che la valutazione dell’idoneità all’esercizio della funzione genitoriale sia collegata all’orientamento sessuale del genitore o comunque al fatto che i genitori siano di sesso diverso, valorizzandosi come prioritaria l’esigenza di garantire il diritto del minore alla certezza e stabilità del rapporto familiare con coloro che effettivamente ne esercitano la funzione”.

La vicenda è stata raccontata dal quotidiano “Nuova Sardegna” e risale a qualche giorno fa.

La coppia aveva fatto ricorso al GPA in California (Gestazione per altri), ed aveva quindi avuto nel 2016 una bambina da una madre surrogata; metodo assolutamente vietato in Italia per avere dei figli.

Quindi nell’atto di nascita poteva essere indicato solo il nome del padre biologico.

I due papà però non si sono fermati ed hanno voluto il riconoscimento della genitorialità per entrambi.

Aiutati così dall’Associazione Famiglie Arcobaleno, sono a tutti gli effetti genitori della piccola.