Sei in: Home > Edizioni Locali > Potenza > Il Potenza Calcio pensa in grande, vuole uno stadio da 12 mila posti

Il Potenza Calcio pensa in grande, vuole uno stadio da 12 mila posti

image_pdfimage_print

Un investimento privato che potrebbe arrivare fino a 50 milioni di euro per dare al Potenza Calcio uno stadio ambizioso. E’ la proposta del presidente della società Salvatore Caiata.

Una capienza di 10-12 mila posti, con un investimento “completamente privato di 40-50 milioni di euro”: è il progetto della “Lions Arena” presentato dal presidente del Potenza Calcio (serie C, girone C), Salvatore Caiata (deputato di Fratelli d’Italia). Il leone è il simbolo della squadra rossoblù. “Questa – ha detto Caiata – è la nostra proposta fattiva di inizio anno: ora, però, per programmare abbiamo bisogno delle risposte delle Istituzioni, a partire da Comune e Regione”. Attualmente il Potenza gioca nello stadio “Alfredo Viviani”, costruito negli anni Trenta e con una capienza di circa cinquemila posti. “Sono ambizioso e – ha aggiunto Caiata – pensare in piccolo non fa per me: voglio pensare in grande”.

“Il presidente del Potenza, Salvatore Caiata, ha avanzato un’idea progettuale che sostenga il progetto sportivo positivo che ha portato il Potenza calcio ai vertici della Serie C. Lo ha fatto accollandosi oneri rilevanti, in un campionato ove non ci sono ritorni e profitti. Oggi, con lungimiranza, chiede di poter costruire la ‘casa’ dove giocare e rendere compatibile la tenuta del progetto tecnico-sportivo con la sostenibilità economica del club, prevedendo ritorni dalla costruzione dello stadio”. Così, in una nota, il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli. “In quest’Italia bellissima e contraddittoria – aggiunge – la prima risposta a un progetto imprenditoriale nel calcio è l’arma del sospetto, dell’alzare barriere: ma perché? Il calcio italiano è situato nella retroguardia rispetto agli altri Paesi europei, abbiamo stadi obsoleti, siamo bloccati da anni tra impossibilità di intervento dei Comuni e gli impedimenti ai privati che vorrebbero fare. Ma perché un imprenditore privato dovrebbe non pensare a interventi di natura commerciale per realizzare profitti che (non si dimentichi portano lavoro e occupazione) sostengano le attività sportive? Sarebbe opportuno prendere in attenta e veloce considerazione il progetto presentato dal presidente Caiata”.

Il progetto del nuovo stadio 🏟

“Il visionario costruisce ciò che i sognatori immaginano”.“Ogni uomo coraggioso si fa spaventare tre volte da un leone 🦁: la prima volta che vede le sue orme, la prima volta che lo sente ruggire e la prima volta che se lo trova davanti”. E questo è il suo nuovo #regno 🏟 Il progetto, realizzato dall’ingegnere Antonio Sarricchio, è stato presentato oggi, venerdì 3 gennaio, in conferenza stampa. #NoiSiamoPOTENZA 💪🔴🔵

Gepostet von Potenza Calcio Official am Freitag, 3. Januar 2020