Streaming
Sei in: Home > Articoli > Curiosità > Udine, il Ludobus torna dalle vacanze e si prepara a spegnere 20 candeline. Ecco il programma

Udine, il Ludobus torna dalle vacanze e si prepara a spegnere 20 candeline. Ecco il programma

Finita la pausa di Ferragosto, si torna a giocare: il Ludobus torna a portare gioia e divertimento per le strade di Udine con giochi d’acqua, sport e animazioni, tutto gratuito.

Riprendono dopo la pausa di ferragosto gli appuntamenti con i giochi del Ludobus. Martedì 20 agosto il Ludobus vi aspetta a Paderno, nell’area verde Atleti Azzurri d’Italia con i giochi d’acqua, mercoledì 21 agosto appuntamento presso l’area verde Ella Von Schultz Adaievsky di via Misani, con i giochi tradizionali (la corda, l’elastico, il tiro ai barattoli, i cerchietti…). Giovedì 22 agosto appuntamento all’insegna dello sport a San Gottardo presso l’area verde M. Scoccimarro e per concludere la settimana si festeggia venerdì 23 agosto, nell’area della Parrocchia di San Pio X in via Amalteo. La partecipazione è libera e gratuita. Gli interventi si svolgono dalle 17.30 alle 19.30 (in caso di maltempo gli appuntamenti si tengono, con lo stesso orario, presso la Ludoteca comunale di via del Sale 21).

Il Ludobusè un servizio di animazione ludica itinerante di valenza culturale e educativa, capace di sollecitare occasioni spontanee e organizzate di incontro e di gioco nei luoghi dove risiedono e vivono bambini, ragazzi, adolescenti, adulti e anziani, promuovendo la loro partecipazione nel rispetto della dignità e delle differenze di ognuno. Il bus del divertimento trasporta giochi e organizza attività di animazione nelle piazze, nei parchi, nelle scuole, nelle strade e nelle aree verdi; mette a disposizione giochi e giocattoli, propone attività ricreative, ludiche, culturali, sportive, di laboratorio e allestisce spettacoli di animazione teatrale, musicale e circense; si reca dove vivono i bambini per stimolarli a giocare grazie ai materiali in dotazione e alle idee che vengono proposte e per far loro vivere nuove esperienze; rivitalizza e anima in maniera giocosa luoghi e contesti che non sono destinati espressamente al gioco, creando relazioni positive; ed è un modo di ovviare alla carenza di possibilità  di giocare ed è un utile complemento alle azioni per un generale miglioramento della qualità della vita.

Nel 2019, inoltre, il Ludobus di Udine compie 20 anni di attività. Per tale occasione intendiamo realizzare una raccolta di testimonianze (commenti, disegni, foto, riflessioni o altro, di tutti i protagonisti di questo “viaggio” (bambini, genitori, animatori, educatori, esperti e amministratori, allo scopo di avviare una riflessione sul gioco, inteso come fattore educativo, inclusivo, socializzante, che potrà sfociare in un convegno previsto a fine 2019. “Mandate i vostri commenti, foto, disegni a: ludobus20anni@comune.udine.it”, è l’appello degli organizzatori.