Sei in: Home > Esteri > Il leader laburista dichiara: non ci patecipero’ alle prossime elezioni

Il leader laburista dichiara: non ci patecipero’ alle prossime elezioni

‘Resto leader per il tempo necessario a valutare il risultato’

Il leader laburista britannico Jeremy Corbyn rimanda le dimissioni immediate da leader del Labour a seguito di  quello che ammette essere stato un risultato “molto deludente” nelle elezioni britanniche avvenute il 12 dicembre2019. Corbyn, rieletto in veste di deputato per la decima volta nel collegio londinese di Islington Nord, comunica che non condurrà più il suo partito “in un’altra elezione”, ma che tuttavia rimane in Parlamento e per ora si propone di “guidare il Labour in una fase di riflessione” sull’esito del voto, in vista di un probabile rinnovamento dei vertici di partito.