Streaming
Sei in: Home > Articoli > Arte e Cultura > Il Calendario della Polizia di Stato 2019, prenotabile fino al 24 settembre

Il Calendario della Polizia di Stato 2019, prenotabile fino al 24 settembre

Dodici fumettisti celebrano la Polizia prestando la loro arte al tradizionale Calendario della Polizia di Stato. Le attività della Polizia diventano fumetti.

Il Calendario della Polizia di Stato 2019 sceglie un format dinamico e spiritoso, optando per il fumetto come forma d’arte per ogni mese. Saranno infatti dodici celebri fumettisti a realizzare le scene poliziesche che accompagneranno i mesi del nuovo Calendario della Polizia di Stato, che sarà possibile prenotare fino al 24 settembre. Anche quest’anno, come ogni anno dal 2001, i ricavati della vendita saranno devoluti all’UNICEF, che li investirà per finanziare i suoi progetti umanitari. Lo scorso anno, i proventi della vendita del Calendario della Polizia di Stato 2018 avevano fruttato ben 117mila euro, utilizzati per l’appello UNICEF “Italia – Emergenza bambini migranti”.

Quest’anno la Polizia di Stato sosterrà con il suo Calendario il progetto “Yemen”, dedicato a un paese che sta vivendo una delle più gravi crisi umanitarie del mondo. Degli oltre 22.2 milioni di persone che hanno bisogno di aiuti umanitari in Yemen, l’UNICEF si prefigge di raggiungerne almeno 17.3 milioni. Tra questi, 9.9 milioni sono bambini, a cui mancano acqua potabile, cure mediche, istruzione e supporto psicosociale. Il progetto “Yemen” non sarà l’unico destinatario dei fondi ricavati dalla vendita dei calendari della Polizia di Stato 2019. Il Comitato italiano per l’Unicef devolverà una quota al Fondo Assistenza per il personale della Polizia di Stato.

È possibile ordinare il Calendario della Polizia di Stato 2019 entro il 24 settembre. Il calendario da parete è in vendita al costo di 8 euro, mentre quello da scrivania a 6 euro. La somma dovrà essere versata sul conto corrente postale nr. 745000, intestato a “Comitato Italiano per l’Unicef”. Sul bollettino dovrà essere indicata la causale “Calendario della Polizia di Stato 2019 per il progetto Unicef “Yemen”.