Sei in: Home > Edizioni Locali > Ancona > Identificato cadavere in spiaggia a Porto Recanati

Identificato cadavere in spiaggia a Porto Recanati

 

E’ stato identificato dai genitori l’uomo ritrovato cadavere venerdì scorso sulla spiaggia di Porto Recanati (Macerata). Si tratta di un 40enne di un Comune della provincia di Rimini, che si era allontanato da casa venerdì mattina.

I familiari avevano dato subito l’allarme.
Il riconoscimento è avvenuto nell’obitorio di Civitanova Marche. Disposta per oggi l’autopsia per accertare le cause della morte, che potrebbe essere sopraggiunta per annegamento.
L’uomo era stato visto entrare in acqua attorno alle 14 di sabato all’altezza di Numana, località dove era arrivato con la sua auto. Qualche ora dopo il corpo era stato trascinato a riva da una mareggiata a Porto Recanati.