Sei in: Home > Articoli > Arte e Cultura > Eventi > Ibra e Sanremo: il campione svedese parteciperà al festival ,ecco quanto gudagnerà

Ibra e Sanremo: il campione svedese parteciperà al festival ,ecco quanto gudagnerà

Dal prato verde al palco. Zlatan Ibrahimovic, attaccante svedese del Milan, sarà ospite fisso della 71esima edizione di Sanremo, il festival della musica italiana che quest’anno andrà in scena all’Ariston dal 2 al 6 marzo.

A confermarlo, sul finire del 2020, è stato Amadeus, che condurrà il Festival. “Ibra ci sarà tutte e cinque le sere e non salterà nessuna partita del Milan, nonostante io da interista ci abbia provato in tutti i modi”, ha scherzato il presentatore, giocando sulla sua fede nerazzurra. Poco dopo lo stesso Ibra aveva confermato le indiscrezioni con un video su Instagram in cui si tuffava seminudo nella neve accompagnato dalla descrizione: “Zanremo ci siamo…perché Sanremo è Zanremo…”.

Il calendario di serie A, però, sembra pronto a fare uno scherzetto allo svedese. Il 3 marzo, seconda serata di Sanremo, c’è infatti in programma, in infrasettimanale, Milan-Udinese: resta da vedere se Ibrahimovic salterà quella puntata del Festival o se la Lega e il Milan opteranno per uno spostamento d’orario della gara.

Amadeus carriera | Vita Privata | Programmi TV | Radio | Instagram

In attesa della decisione, sono arrivate già le prime indiscrezioni sul cachet che spetterà all’attaccante. Ibra percepirà 50mila euro a serata, come tutti gli altri ospiti fissi, compreso Fiorello, che farà da spalla ad Amadeus e, evidentemente, allo stesso calciatore rossonero.