Streaming
Sei in: Home > Articoli > Arte e Cultura > “I colori della prosperità”, Raffaello in mostra a Matera

“I colori della prosperità”, Raffaello in mostra a Matera

Fino al 18 maggio sarà possibile visitare “I colori della prosperità: frutti del Vecchio e Nuovo Mondo” alla scuola “Michele D’Elia”.

È stata inaugurata lo scorso sabato pomeriggio la mostra “I colori della prosperità: frutti del Vecchio e Nuovo Mondo” presso la Scuola di Alta Formazione e Studio ISCR (Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro) “Michele D’Elia” di Matera. La mostra documentaria espone le decorazioni vegetali che Raffaello e Giovanni da Udine affrescarono nella Loggia di Psiche della Villa Farnesina-Chigi a Roma. L’esposizione è curata dall’accademico Antonio Sgamellotti, Professore emerito di Chimica inorganica presso l’Università di Perugia, e da Giulia Caneva, docente di Botanica ambientale ed applicata all’Università Roma Tre.

“Nella mostra si affiancano all’illustrazione della varietà iconografica e simbolica dei fiori e dei frutti, quella dei i risultati di una campagna di analisi non-invasive (imaging XRF, IR ed IRFC) condotte in situ per la caratterizzazione dei materiali e della tecnica esecutiva”, spiega l’istituto che ospita la mostra. Le visite al pubblico sono possibili da oggi, lunedì 8 aprile, fino a sabato 18 maggio. Un agglomerato di opere d’arte che spazia tra fiori e frutti, per un totale di ben 170 opere censite, declinate secondo i risultati della campagna di analisi non invasiva.