Streaming
Sei in: Home > Edizione Nazionale > Grave Antonio Megalizzi, giornalista ferito nella strage di Strasburgo

Grave Antonio Megalizzi, giornalista ferito nella strage di Strasburgo

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo

Antonio Megalizzi lavora per la radio Europhonica (progetto radio legato al mondo universitario) e si trovava a Strasburgo per seguire l’assemblea plenaria dell’Europarlamento.

Le notizie del nostro connazionale sono purtroppo preoccupanti; è in gravi condizioni e sarebbe stato raggiunto da un proiettile alla base del cranio.

Megalizzi collabora da anni con vari media trentini: sede Rai regionale, il quotidiano online La Voce del Trentino, Radio 80 Forever Young di Rovereto. La passione per la radio è probabilmente un’eredità di famiglia, infatti i genitori di Antonio hanno una radio locale, Radio Gamma.

I genitori del giornalista italiano sono partiti nella mattina per Strasburgo, assieme alla fidanzata di Antonio, Luana Moresco, di Mezzocorona.

Del caso si occupa Antonio Tajana, su sollecitazione della senatrice di Fi Daniela Conzatti, amica personale del giornalista.

Nel fascicolo aperto dalla Procura, si ipotizzano il reato di strage e attentato con finalità di terrorismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *