Sei in: Home / Edizioni Locali / Giovanissimi spacciatori arrestati nella zona Ferro di Cavallo

Giovanissimi spacciatori arrestati nella zona Ferro di Cavallo

La Squadra Mobile di Perugia ha sgominato la mini banda di pusher che agiva nella zona Ferro di Cavallo.

Le indagini sono state effettuate anche attraverso l’utilizzo dell’app “You Pool”, grazie alla quale sono stati trovati i due spacciatori.

Si tratta di due giovani, rispettivamente di 18 e 19 anni, di origine albanese.

Il 19enne rimaneva di vedetta ed era responsabile del denaro ottenuto dalla vendita della droga, l’altro consegnava direttamente la cocaina ai diretti interessati.

Quando gli agenti sono entrati in azione, i due sono fuggiti. Il primo è stato preso immediatamente, l’altro invece è stato bloccato dopo aver colpito un poliziotto.

La “base” era un appartamento di una palazzina, lo spaccio avveniva negli stessi garages.

All’interno dell’abitazione sono state rinvenute le dosi di cocaina, sequestrate dalle forze dell’ordine; è stato trovato anche un pc portatile rubato in una scuola materna.

I giovanissimi sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio e sono stati denunciati per la ricettazione del pc, il 19enne inoltre è stato accusato anche per i reati di resistenza, violenza e lesione a pubblico ufficiale.

Check Also

Si sporgono dall’auto per scippare una borsa, la vittima si frattura il bacino

Pochi giorni fa una donna di 62 anni è stata vittima di uno scippo effettuato …